Snarky Puppy | The European Music Agency
The European Music Agency works on a national, European and worldwide level with many leading and influential figures on the jazz scene.
jazz, jazz scene, music agency, jazz artist
16073
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16073,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,vss_responsive_adv,vss_width_768,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

SNARKY PUPPY

Pur considerandosi “underground” per molti aspetti, gli Snarky Puppy, la band americana più acclamata degli ultimi anni il cui fondatore band leader è Michael League, ha guadagnato il suo primo Grammy Award (nei primi mesi del 2014) per la Best R&B Performance. Hanno vinto Grammy nel 2016 nella sezione Best Contemporary Instrumental album con Culcha Vulcha, sezione già vinta nel 2015 con Sylva.

 Hanno raccolto elogi dai più critici media, come BBC, Village Voice, Guardian e Boston Herald, ma anche dai musicisti più rispettati del mondo, da Pat Metheny a Prince. Hanno conquistato il pubblico: 2 milioni di visualizzazione su youtube con il video Lingus (We Like It Here). La band fa delle performance dal vivo la sua principale forma di evangelizzazione e per questo, nel corso del 2013, si è esibita in quasi 200 spettacoli dal vivo e workshop per i quattro Continenti, toccando festival internazionali come il North Sea Jazz, Monterey Jazz Festival, Umbria Jazz, Jazz Vienne, Blue Note Tokyo, e il Melbourne International Jazz Festival. Snarky Puppy fonde senza soluzione di continuità una profonda conoscenza e un profondo rispetto per la tradizione, con una ricerca che li porta a muoversi tra jazz, funk e R&b, musica scritta e improvvisazione totale. Con ogni nuovo progetto gli Snarky Puppy cercano sempre di realizzare qualcosa che non hanno mai fatto prima e ogni volta è Sold-Out.