Funk Off | The European Music Agency
The European Music Agency works on a national, European and worldwide level with many leading and influential figures on the jazz scene. We are headed by a dynamic and experienced team which is involved in every aspect of production, booking and publicity for all its contracted artist.
jazz, jazz scene, music agency, jazz artist
16036
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16036,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,vss_responsive_adv,vss_width_768,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

FUNK OFF

Con quasi 20 anni  di attività e più di 700 concerti i FUNK OFF non solo sono stati la prima funky marchin’ band italiana, ma hanno letteralmente dato un senso nuovo alla parola Marchin’ Band in Italia. Hanno infatti legato a questa accezione un tipo di musica che unisce il groove della black music ad arrangiamenti di tipo jazzistico, ad uno stile e ad una melodia italiana, a movimenti e coreografie di grande impatto visivo ed emotivo. Sulla loro scia decine e decine di gruppi simili sono nati in Italia, ma la loro energia, la loro grinta, il loro affiatamento e l’originalità della loro musica, scritta e arrangiata da Dario Cecchini, fondatore e leader della band, sono uniche ed inimitabili!

Nati nell’inverno del 1998, dopo un’intensa attività live arrivano all’attenzione di Umbria Jazz. Voluti nel 2003 come ospiti in occasione del trentennale del festival, hanno colorato e riempito le strade di Perugia, approdando poi sul palco di un entusiasta James Brown. Da allora la band è stata sempre presente in tutte le altre edizioni del celebre festival perugino.

I Funk Off in questi anni hanno collaborato con Paolo Fresu, David Liebman, Horacio “El Negro” Hernandez, Stefano Bollani, Gegè Telesforo, Maurizio Giammarco, Fabrizio Bosso, Marco Tamburini, Gianluca Petrella, Antonello Salis, Bengi Benati, Crystal Whyte. Hanno inoltre suonato assieme a Zucchero sul palco dello Sugar Night 2000, hanno aperto cinque concerti del tour Il Quinto Mondo di Jovanotti. Fuori dall’Italia hanno suonato in Grecia, in Francia, in Portogallo, Turchia, negli Stati Uniti, in Australia, Spagna e Brasile. Hanno inoltre partecipato allo show di Renzo Arbore su RAI 1, Speciale per Me e sono saliti sul Palco di Sanremo con Alexia durante il 55° Festival della canzone italiana. Nel 2007 esce Jazz On, edito Blue Note. Nel 2008 sono stati band resident in due puntate di “SCALO 76” su RAI2.

Nel 2010 per la My Favorite Records esce Una Banda Così album che vede la presenza di ospiti prestigiosi come Horacio “El Negro” Hernandez, Antonello Salis, Gianluca Petrella e Fabrizio Bosso. Sempre nel 2010 hanno partecipato alla trasmissione televisiva “Barbareschi Sciock” su La7 e hanno suonato al grande concerto del 1° Maggio a Roma di fronte a 500.000 persone in diretta su Rai 3 e RadioRai 2. Nel settembre 2010 è stata pubblicata, all’interno della collana Jazz Carish, la raccolta degli spartiti dei brani contenuti nel loro CD Una banda così.

Nel giugno 2011 sono stati l’unico gruppo italiano a partecipare al “BMW Jazz Festival” a San Paolo del Brasile e a settembre sono stati ospiti della trasmissione televisiva “Sostiene Bollani” su Rai3. Ad aprile di quest’anno è uscito il nuovo album Power To The Music (Emarcy/Universal).