Donny McCaslin | The European Music Agency
The European Music Agency works on a national, European and worldwide level with many leading and influential figures on the jazz scene. We are headed by a dynamic and experienced team which is involved in every aspect of production, booking and publicity for all its contracted artist.
jazz, jazz scene, music agency, jazz artist
17413
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-17413,bridge-core-2.3.3,qode-music-2.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,vss_responsive_adv,vss_width_768,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-21.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

DONNY McCASLIN

Una carriera lunga e acclamata quella di Donny McCaslin che si può dividere in due fasi: prima e dopo la collaborazione con Dowie Bowie. Cresciuto suonando con gli ensemble jazz di suo padre a Santa Cruz, in California, ha frequentato il Berklee College of Music di Boston e negli anni ’90b ha iniziato la sua carriera. Ma è solo con l’incontro con la superstar Bowie che ha compreso la sua strada. Grazie ai suggerimenti di Bowie ha smesso di pensare a come sarebbe stata classificata la sua musica e ha pensato solo a suonare e divertirsi mentre lo faceva.

Con “What About the Body”, la sua ,musica ha preso un taglio sfavillante in cui convergono rock, jazz e testi politicamente suggestivi del cantautore Ryan Dahle (Limblifter, Mounties).

A due anni e mezzo dall’uscita di “Blackstar” il sassofonista McCaslin torna con un nuovo progetto “Blow”.
Con “Blow”, il sassofonista entra audacemente in un terreno musicale ibrido, difficile da classificare, mettendo il suo marchio elegante ed emotivo, misto di electro jazz, prog e rock .